Come lavare i peluche?

È normale che si pensi che si tratti di qualcosa di molto delicato e che per questo si abbiano dei dubbi sul lavaggio. Ebbene, dovete sapere che i peluche sono molto più resistenti di quanto sembri, poiché sono realizzati con materiali che resistono sia agli urti che all’attrito: tuttavia, per chiarire tutti i vostri dubbi sul processo di lavaggio dei peluche, leggete questo articolo.

Lavare i peluche in lavatrice

Per cominciare, assicuratevi che il peluche sia lavabile in lavatrice leggendo l’etichetta e le istruzioni di lavaggio. Successivamente, dobbiamo fissare il peluche in un sacchetto per la biancheria o in una federa. Se si utilizza una federa, dobbiamo fissarla con un nodo all’estremità aperta, in modo che il peluche non esca durante il lavaggio.

Nel caso in cui si vogliano lavare diversi peluche, è opportuno riporre ciascuno di essi in un involucro separato per evitare che si sfreghino tra loro.

Per quanto riguarda il ciclo di lavaggio, va fatto in acqua fredda e in modalità delicata, con acqua abbondante e la quantità di detersivo indicata per quella quantità. È necessario risciacquare almeno due volte, poiché i peluche assorbono molto detersivo durante il lavaggio e bisogna assicurarsi di rimuoverlo completamente.

Al termine del ciclo di lavaggio, togliere le fodere e lasciare asciugare il peluche all’aria aperta e all’ombra, mai alla luce diretta del sole perché perderebbe il suo colore.

Lavare i peluche a mano

Alcuni peluche hanno accessori delicati, paillettes o batterie; questo impedisce loro di essere lavabili in lavatrice come gli altri. Pertanto, è necessario lavarli a mano, prendendo le precauzioni necessarie per evitare di danneggiarli; qui vi mostriamo il procedimento.

Vedi anche  Come pulire la memoria del telefono Huawei P

Se il peluche non ha componenti elettronici, è necessario creare una piccola soluzione con 4 parti di acqua fredda e una parte di detergente. Quindi, con l’aiuto delle mani o di una spazzola, applicare la soluzione sulle parti specifiche in cui il peluche è sporco. Strofinate delicatamente fino a rimuovere tutto lo sporco. Al termine, applicare acqua fredda per rimuovere il detergente, ricordando di non bagnare i componenti elettronici.

Nel caso in cui il peluche possa essere immerso, riempire un contenitore per metà di acqua e aggiungere due tazze di detersivo. Immergere quindi il peluche, sollevarlo e schiacciarlo sulla ciotola. Ripetere l’operazione per diversi minuti per garantire la rimozione di tutto lo sporco.

A questo punto, sciacquate il peluche con acqua fredda fino a eliminare tutto il detersivo. Una volta pulito, mettete il peluche all’ombra e lasciatelo asciugare per due giorni.

Lavare solo la superficie del peluche

Quando il peluche è stato macchiato o sporcato solo in punti molto piccoli, non è necessario eseguire i processi sopra descritti, in quanto dovremmo sempre evitare di lavarli per non deteriorare il materiale. Pertanto, è possibile seguire questi due metodi e ripristinare rapidamente la pulizia.

Eliminazione degli odori sgradevoli

Se volete eliminare l’odore di muffa o qualsiasi altro cattivo odore, mettete il peluche in un sacchetto e aggiungete una tazza di bicarbonato di sodio. A questo punto, iniziate ad agitare il sacchetto per alcuni minuti, finché non vedrete che il peluche è ricoperto dalla polvere. Poi, lasciatelo riposare nel sacchetto per 4 ore; trascorso questo tempo, toglietelo dal sacchetto e scuotete il peluche per rimuovere tutto il bicarbonato. Potete aiutarvi con un aspirapolvere facendo molta attenzione a non danneggiare il peluche.

Vedi anche  Come pulire gli Ugg da macchie di sangue

Rimozione delle macchie

In una piccola ciotola, mescolate due parti di acqua e una parte del vostro detersivo preferito. Quindi, con un bastoncino di cotone, prelevate un po’ di questa miscela e strofinatela sulla macchia di peluche fino a rimuoverla. Se il tampone è troppo piccolo per il lavoro, si può usare la punta di un panno nello stesso modo. È necessario strofinare più volte per rimuovere le macchie più resistenti. Una volta rimossa la macchia, inumidire un panno con acqua pulita e strofinare nuovamente per rimuovere tutto il detergente.

Mettere i peluche nell’asciugatrice

La maggior parte dei peluche può essere asciugata senza problemi. A tal fine, è necessario conservarli nelle custodie protettive in cui sono stati lavati. Si consiglia inoltre di utilizzare un’impostazione di calore bassa con un ciclo breve. Se alla fine del ciclo si nota che sono ancora umidi, aspettare che si raffreddino e ripetere il ciclo. Non aumentare mai il livello di calore per non danneggiare il materiale dei peluche o per non deformarli.

5/5 - (1 voto)

Antonella Lanotte

Io sono un'appassionata di cura e pulizia. Mi piace leggere articoli sulla cura della casa e della salute, e sono anche una grande fan dello shopping e dei prodotti di bellezza. Amo trovare soluzioni pratiche che possano aiutare le persone a mantenere un ambiente più sano e organizzato. Sono sempre alla ricerca di nuove idee e tendenze nel mondo della pulizia e della cura. Amo scoprire nuovi metodi di pulizia e di cura degli oggetti che sono più sani per l'ambiente. 

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *

Volver arriba