Come togliere la gomma da masticare dai vestiti e tessuti

A causa dell’uso quotidiano, i vestiti sono esposti a tutti i tipi di elementi che possono macchiarli o danneggiarli. Uno degli incidenti più frequenti si verifica quando la gomma da masticare si attacca all’indumento e sembra impossibile rimuoverla e lasciarlo come nuovo. Tuttavia, anche se è un po’ complicato, esistono alcuni trucchi per pulire la gomma da masticare dai vestiti. Per togliere la gomma da masticare dai vestiti, utilizzate i seguenti consigli.

Utilizzo del ghiaccio

Il congelamento delle gomme da masticare è il modo migliore per eliminarle completamente dai vestiti e ci sono due modi per farlo. Innanzitutto, si possono usare due sacchetti con cubetti di ghiaccio e metterli a contatto con la gomma da masticare, su entrambi i lati del tessuto. In alternativa, è possibile mettere l’intero indumento nel congelatore, all’interno di un sacchetto di plastica, e attendere che la gomma da masticare si congeli.

In entrambi i casi, saprete che è arrivato il momento di rimuovere la gomma da masticare quando si sarà indurita completamente. Per farlo, si può usare una spatola, un cucchiaio o un coltello da spalmare, facendo attenzione a non bucare il tessuto. Fate attenzione ad agire con cautela ma rapidamente, in modo che la gomma da masticare non si scongeli durante il processo. In questo modo, dopo averla rimossa, potrete lavare i vostri capi senza problemi.

Con aceto

L’aceto bianco può essere utilizzato per rimuovere la gomma da masticare attaccata ai vestiti, ma prima è necessario far bollire una quantità considerevole di aceto, in base alle dimensioni della gomma da masticare. Una volta bollito, bisogna versarlo sulla gomma da masticare e subito, con l’aiuto di una spatola o di un pennello, rimuovere la gomma da masticare dai vestiti. Una volta rimossa la gomma da masticare, è possibile lavare normalmente l’indumento.

Vedi anche  Come pulire il cotto esterno: tutti i trucchi per una pulizia perfetta!

Utilizzo di acqua calda

Come il ghiaccio, anche l’acqua bollente può aiutare a rimuovere la gomma da masticare dai vestiti. La prima cosa da fare è far bollire l’acqua e mettere l’indumento in una ciotola larga, in modo che la gomma sia in cima. Una volta che l’acqua ha raggiunto l’ebollizione, versarla sulla ciotola contenente l’indumento e lasciarla agire per un minuto.

Quindi, con l’aiuto di un cucchiaio, di una spazzola o di una spugna, rimuovere delicatamente la gomma da masticare dall’indumento. Una volta rimosso il tutto, potete lavarlo come di consueto, ma aspettate che si raffreddi prima per non danneggiarlo a causa del brusco cambiamento di temperatura.

Con un ferro da stiro

Riscaldando la gomma da masticare su una superficie opposta al tessuto, questa può staccarsi completamente dall’indumento. Il primo passo consiste nel riscaldare il ferro da stiro a una temperatura media e contemporaneamente mettere del cartone, del cartoncino o della carta antiaderente sull’asse da stiro.

Prima della fase successiva, fate attenzione a non surriscaldare il ferro da stiro, altrimenti la gomma da masticare finirà per attaccarsi ancora di più ai vestiti. Inoltre, non utilizzare il ferro da stiro in modalità vapore, altrimenti il cartone o la carta finiranno per bagnarsi senza attaccarsi alla gomma da masticare.

A questo punto, bisogna appoggiare l’indumento sul cartone, in modo che la gomma sia rivolta verso il basso, e stirare l’indumento sul lato dietro la gomma incollata. Dopo aver riscaldato per qualche minuto, la gomma da masticare si attaccherà al cartone o alla carta utilizzata. Basta lavare l’indumento come di consueto per vedere che la gomma da masticare è stata completamente rimossa.

Vedi anche  Come togliere l'inchiostro dai vestiti

Utilizzo di un asciugacapelli

Questa tecnica segue lo stesso principio della rimozione della gomma da masticare con il ferro da stiro: esporre la gomma da masticare al calore secco per rimuoverla dal tessuto. A tal fine, con l’aiuto di un asciugacapelli, riscaldare la gomma da masticare fino a farla sciogliere e poi rimuoverla con una spatola o una cazzuola.

Fate attenzione a non ferire l’indumento con lo strumento che utilizzate e a non toccare direttamente la gomma da masticare, perché potreste scottarvi. Una volta rimossa la gomma da masticare, è possibile lavare i capi nel modo tradizionale.

Con l’alcol

Questo metodo di solito non è efficace come quelli menzionati sopra, ma riduce il danno della gomma da masticare sul tessuto quando viene rimossa senza altro. Inoltre, ha il vantaggio di non rischiare di macchiare i vestiti a causa della sua applicazione. Questa tecnica è più efficace se si utilizza un alcool a 96°.

Per rimuovere la gomma da masticare dai vestiti, versare un getto di alcol sulla zona interessata e attendere che agisca sulla gomma da masticare per alcuni minuti. Successivamente, con l’aiuto di una spugna o di una spazzola morbida, è necessario rimuovere la gomma da masticare dall’indumento, facendo attenzione che non ne rimangano tracce.  Infine, è sufficiente lavare i capi come si fa normalmente.

5/5 - (1 voto)

Antonella Lanotte

Io sono un'appassionata di cura e pulizia. Mi piace leggere articoli sulla cura della casa e della salute, e sono anche una grande fan dello shopping e dei prodotti di bellezza. Amo trovare soluzioni pratiche che possano aiutare le persone a mantenere un ambiente più sano e organizzato. Sono sempre alla ricerca di nuove idee e tendenze nel mondo della pulizia e della cura. Amo scoprire nuovi metodi di pulizia e di cura degli oggetti che sono più sani per l'ambiente. 

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *

Volver arriba